Report Approfondimenti

Benvenuti su Marte. Se attingete citate l'autore: Maria Trozzi

Sulmona. Meeting solidarietà: in ospizio le delegazioni dell’Est

 

Foto Maria Trozzi
Sulmona, meeting della solidarietà

di Maria Trozzi

A dare il benvenuto alle delegazioni dell’Europa dell’Est a Sulmona è una veglia funebre. Giunte la scorsa settimana nel capoluogo peligno, 5 delle 8 delegazioni del Progetto europeo per la solidarietà tra le generazioni e di invecchiamento attivo, finiscono nella nuova casa di riposo di via Mazara. Tedeschi, italiani e greci sono invece ospitati in un grazioso alberghetto di Sulmona. Alle rappresentanze della Repubblica Ceca, Polonia, Ungheria, Macedonia e Romania tocca invece un’amara sorpresa perché nell’edificio che le accoglie, come può accadere in un ospizio, si sono celebrate persino le esequie di un’anziana signora, ospite della struttura, proprio nei primi giorni di permanenza delle 5 delegazioni dell’Est. A finanziare il progetto è l’Unione Europea nell’ambito del programma Europe for Citizen con l’obiettivo principale di costruire e sviluppare la solidarietà nelle Comunità, in questo caso relegando solo le delegazioni dell’Est in alloggi per anziani. Forse ad ispirare la scelta di alloggiarli nell’ospizio è stato uno dei temi discussi negli incontri: “Dignità dell’anziano alla luce dei grandi mutamenti politico-culturali avvenuti in questi ultimi 40 anni”, ma la scelta ha dell’incredibile e non giova all’immagine di Sulmona. Dopo 5 giorni di avventura, le delegazioni hanno ripreso il volo verso i comuni d’origine e solo in queste ore è trapelata la notizia sui disagi sopportati durante il soggiorno in città perché alcuni rappresentanti dei gruppi hanno fatto presente la situazione proprio scambiando dei messaggi con dei sulmonesi conosciuti in questi giorni nel corso dei singolari meeting programmati dall’Assessorato alle Politiche Sociali del comune di Sulmona, nell’ambito del progetto Building Solidarity in Communities. Fortunatamente le delegazioni hanno provveduto autonomamente al vitto durante la visita a Sulmona, altrimenti chissà quale altra sorpresa ci saremmo dovuti aspettare! Imbarazzati, a dir poco, del trattamento riservato agli ospiti stranieri. Davvero un’accoglienza singolare quella della città che sembra fare la cresta sulla spesa. Non si poteva garantire lo stesso genere di alloggio a tutti i gruppi? Servizio discutibile e poca possibilità di comunicazione, commentano gli ospiti, dato che mancava persino la quotidiana disponibilità degli interpreti. Un’esperienza che lascerà il segno soprattutto se l’obiettivo di risollevare la città dei confetti parte proprio dal rilancio turismo. E non ci sono scuse, dato che a pagare è l’Unione Europea e l’amministrazione non potrà dire che le casse del Comune sono vuote. Sono andate diversamente le cose lo scorso anno, con l’inizisativa orgazzata dalla McProject quando per un  progetto di mobilità, piuttosto simile, le delegazioni ospitate sono state accolte dignitosamente e in pieno spirito comunitario, tutte insieme in un altro albergo di Sulmona. 

Annunci

Grazie per l'intervento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Questo è un blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto è aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Parte delle immagini di questo blog viene dalla Rete e i diritti d'autore appartengono ai rispettivi proprietari.

Vaso in pietra della Majella

Foto Maria Trozzi

Sulmona2013. Differenze. Il vaso poi è ricomparso. Sarà lo stesso?

Cecia Lascia ‘Stu Strunz !

Foto Maria Trozzi

Fontana Ovidio Fonte d'Amore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: