Report Approfondimenti

Benvenuti su Marte. Se attingete citate l'autore: Maria Trozzi

SBiC. Sulmona Bene in Comune mette il puntino sulla “i”

Foto Maria Trozzi

Assemblea generale

 Maria Trozzi

SULMONA. Approvato il Codice etico ed il Regolamento del Movimento Sulmona Bene in Comune nell’assemblea generale di questo pomeriggio (5.10.2012) alla Comunità Montana Peligna. Molto è stato fatto oggi per portare avanti il discorso e l’impegno di restituire la città ai cittadini nell’ambito di un precorso di democrazia concreta in fase di piena definizione nel movimento. Lo conferma l’assemblea che si è confrontata per ogni questione in discussione in questa fine settimana. Per la comunità sulmonese è il cambio di rotta, siamo alla svolta, è un nuovo sentiero da percorrere nella selva oscura costellata di partiti e partitucoli sempre più burocratizzati, SBiC supera i meccanismi farraginosi dei mummificati organismi assembleari, del politichese incomprensibile e di quel che resta di molti partiti con la “p” minuscola.

Sono stati eletti i tre componenti di ciascuno dei tre collegi previsti nel regolamento.

Al collegio dei Portavoce: Cinzia Angelini, Guerino Sciulli, Savino Monterisi.

Al colegio dei Tesorieri: Donatella Iavarone, Valentina Lucci e Matteo Puglielli

Al collegio dei Garanti: Marilena Tucci, Daniele Di Mascio e Pietro Di Paolo.

(Supplente Rossella Chiarelli)

Non manca davvero la partecipazione e l’impronta di democrazia diretta, il gruppo ha proceduto a votare uno degli elementi più controversi dell’atto costitutivo in discussione oggi che ha tenuto banco per circa un’ora. E’ stato modificato persino il termine dell’atto principale del movimento, da statuto a regolamento, l’assemblea ha deciso poi che il collegio dei portavoce convocherà l’assemblea escludendo, almeno per il momento, la minaccia di creare un organismo intermedio per le decisioni meno importanti. L’Assemblea generale deciderà comunque a maggioranza dei presenti, superando così il primo tentativo di burocratizzare il movimento.

Mettiamo un puntino sulla “i” ? Tra le sigle proposte, il gruppo ha preferito SBiC, aggiungendo una vocale minuscola alle consonanti maiuscole. Si stanno attivando le commissioni tematiche e nei prossimi incontri si definiranno altri aspetti particolari e i dettagli che stanno più a cuore agli iscritti al movimento sempre aperto all’adesione e alla partecipazione di tutti i cittadini che vogliano contribuire a risollevare le sorti della città di Sulmona (Aq).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Un commento su “SBiC. Sulmona Bene in Comune mette il puntino sulla “i”

  1. Pingback: SBiC. Sulmona Bene in Comune mette il puntino sulla “i” | SULMONA BENE COMUNE

Grazie per l'intervento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Questo è un blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto è aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Parte delle immagini di questo blog viene dalla Rete e i diritti d'autore appartengono ai rispettivi proprietari.

Vaso in pietra della Majella

Foto Maria Trozzi

Sulmona2013. Differenze. Il vaso poi è ricomparso. Sarà lo stesso?

Cecia Lascia ‘Stu Strunz !

Foto Maria Trozzi

Fontana Ovidio Fonte d'Amore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: